Claudia Galanti, ho tentato il suicidio dopo la morte di mia figlia

di Ma.Ma. 96 views0

Claudia Galanti parla per la prima volta dopo la morte della figlioletta Indila Carolina, scomparsa agli inizi di dicembre acausa di un batterio killer che non le ha dato scampo. La modella ex naufraga dell’Isola dei Famosi non si è ancora ripresa e in una intervista rilasciata al settimanale chi racconta di avere tentato il suicidio ma di essere stata firmata dal primogenito Liam.

ARNAUD MIMRAN, FOTO DEI FIGLI CON DEDICA A CLAUDIA GALANTI SU INSTAGRAM

Claudia Galanti parte da una constatazione: non riuscirà a superare mai la tragedia che l’ha colpita poco prima di Natale, quando si trovava in aeroporto di rientro da una vacanza insieme alle amiche. La ex modella ha tentato il suicidio, meditando di buttarsi dalla finestra.

Ero a Parigi, la mia bambina, Indila era morta già da qualche settimana quando ho deciso di farla finita. Sono salita in piedi sulla finestra: lo sguardo volava giù e volevo che il mio corpo lo seguisse. Mentre pensavo al salto è entrato mio figlio Liam. Mi ha chiamato mamma e io mi sono fermata. Ma ho capito che nella mia vita, dopo la morte di mia figlia, non potrò mai più essere felice

CLAUDIA GALANTI DI NUOVO SORRIDENTE DOPO LA MORTE DELLA FIGLIOLETTA

Quel lutto pesa troppo sulle spalle di Claudia Galanti che è convinta che mai potrà superare questo dramma.

Non supererò mai questo momento. Sono stata in cura e lo sono ancora. Non so quando e come ne uscirò. Ma ho deciso di ricominciare, per il bene dei miei figli. Ho lasciato Parigi e sono tornata a Milano

Photo Credits | Facebook Claudia Galanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>