Myriam Catania, chi è il nuovo compagno dopo Luca Argentero

di Fabiana 1.463 views0

Il matrimonio fra Luca Argentero e Myriam Catania è ufficialmente finito. Dopo mesi di indiscrezioni, scoop, smentite e dichiarazioni varie, alla fine gli scatti hanno confermato voci che circolavano insistentemente.

Luca Argentero ormai fa coppia con la giovane attrice Cristina Marino con cui già stato paparazzato in vacanza, ma anche Myriam Catania pare che abbia trovato già un nuovo amore.

L’attrice è stata fotografata da Diva e donna insieme a Quentin, creativo di un’agenzia pubblicitaria di origini francesi, che viene indicato come il nuovo compagno: una passione quasi incontrollabile quella della neo coppia che non esita a scambiarsi baci bollenti ed effusioni in spiaggia o nell’acqua totalmente incuranti delle persone intorno. Anche se nessuno dei due attori non ha ancora confermato la fine del matrimonio, le immagini parlano in effetti da sole. Poche settimane fa Argentero era stato paparazzato in vacanza con la nuova fiamma, prima in Marocco e poi al mare confermando che in effetti la Marino sia la sua nuova compagna.

LUCA ARGENTERO E CRISTINA MARINO, VACANZE HOT A PORTOFINO

Fra i due si tratterebbe poi di un ritorno di fiamma dato che la loro storia, sbocciata sul set di Natale ai Caraibi, era cominciata qualche mese fa: dopo la rottura, Argentero e la moglie avevano anche cercato di salvare il loro chiacchierato matrimonio. Inutilmente. L’ultimatum della Marino avrebbe sortito l’effetto desiderato su Argentero che ha lasciato la moglie. La Catania d’altra parte, che aveva sempre parlato di un amore adulto con il marito che si era trasformato nel corso degli anni, non è rimasta con le mani in mano e ha prontamente rimpiazzato il suo ex che ha ceduto al fascino della 24enne collega.

photo credits|diva e donna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>