Amadeus, momento difficile dopo l’addio a L’Eredità

di Eleonora Costa 3.454 views0

Tutti, anche i personaggi famosi, si sono trovati ad affrontare un momento difficile sul lavoro. Amadeus non è da meno e, nonostante una certa popolarità, il conduttore confessa di avere passato un momento difficile dopo l’addio a L’Eredità voluto da lui (scelta del quale si è amaramente pentito).

Intervistato dal Corriere della Sera, Amadeus confessa il suo momento difficile dicendo:

Ero vicino alla vetta, dopo essere andato avanti passo dopo passo, quando ho accettato il passaggio di un elicottero. Ma si è rotto e mi ha riportato a valle. Accettai tre anni di contratto con Mediaset, per il preserale di Canale 5. Ma anziché tre anni 1 contro 100 durò 5 mesi. Seguì un periodo piuttosto lungo di inattività totale. Lasciare L’eredità fu una scommessa persa. Una decisione mia

Amadeus è un fiume in piena:

Quando il telefono smette di suonare ti crolla il mondo addosso. Mi sarei preso a schiaffi da solo. Ti accorgi che tutto quello che hai costruito in un attimo non conta più. Poi non hai più 25 anni. È vero che non c’è un’età per cui tu non possa ricominciare a fare da capo una cosa, ma è disarmante accorgersi di essere completamente fuori da un mondo che fino a poco prima ti apparteneva. Ti sembra di non farne più parte. Chiedi appuntamenti e non ti vengono dati… Prima giocavi titolare e poi non ti fanno nemmeno entrare allo stadio

AMADEUS DOPO LA BESTEMMIA SU RAI 1: NON FACCIAMONE UN DRAMMA

Per fortuna le cose sono poi ripartite e oggi Amadeus è riuscito a rientrare nel giro. E di questo si dichiara felicissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>