Francesco Facchinetti e la moglie, secondo figlio in arrivo

di Fabiana 175 views0

Dopo che Ilary Blasi ha platealmente dichiarato in diretta tv di essere in attesa del terzo figlio da Francesco Totti (e di essere già al quinto mese di gravidanza), anche Francesco Facchinetti ha deciso di bruciare le riviste di gossip annunciando che sta per diventare ancora una volta papà.

Il presentatore e la moglie, la modella brasiliana Wilma Helena Faissol stanno per diventare ancora una volta genitori dopo l’arrivo di Leone (nato nell’ottobre 2014).

Una nuova vita è un regalo meraviglioso.

Ha scritto il presentatore ufficializzando la gravidanza della moglie via social, il suo mezzo di comunicazione preferito pubblicando uno scatto in cui appare accanto alla moglie con pancione in vista in occasione del party dell’AmFar. In realtà Facchinetti e la moglie si preparano a una vera e propria famiglia allargata: entrambi sono genitori di Leone, ma lei ha giù un’altra figlia, Charlotte, nata da una precedente relazione. Anche Facchinetti sta per assaporare per la terza volta le gioie della paternità dato che la sua primogenita è Mia, che adesso ha 4 anni e che è nata dalla relazione con Alessia Marcuzzi.
A distanza di due anni dalla fine della storia con la conduttrice, Facchinetti si è totalmente rifatto una vita e sembra aver trovato in Wilma la sua vera anima gemella.

Con Wilma ho trovato l’altra metà del mio universo. Amo Wilma, la rispetto, l’intesa è perfetta.

FRANCESCO FACCHINETTI, HO ODIATO MIO PADRE ROBY

Aveva recentemente dichiarato Facchinetti regalando una dichiarazione d’amore alla moglie.

Dopo la nascita di Leone ha sposato la modella in comune con una cerimonia privata per poi rinnovare i voti anche in chiesa con una cerimonia civile. Ora in molti si domandano quando arriverà l’annuncio della terza gravidanza della Marcuzzi…

photo credits|instgram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>