Belen Rodriguez litiga con Nina Moric per uno scherzo telefonico, secondo Chi

di Ma.Ma. 105 views0

Il settimanale Chi, che esce questa mattina in edicola con il nuovo numero, racconta di una lite piuttosto accesa tra Belen Rodriguez a Nina Moric a causa di uno scherzo telefonico organizzato dall’entourage dell’argentina e che la croata ex moglie di Fabrizio Corona non avrebbe preso per niente bene.

Il settimanale diretto da Alfonso Signorini racconta che Nina Moric si sarebbe recata ad un appuntamento di lavoro, ha aspettato che la persona che l’aveva contattata si presentasse ma nessuno si è fatto vivo e lei sarebbe rimasta lì, impalata, senza tuttavia riuscire ad ottenere un bel niente. Risalendo al numero dal quale era stata contattata, Nina Moric avrebbe scoperto che si trattava di un cellulare appartenente al clan di Belen Rodriguez. “La Rodriguez ha confermato ridendoci su – scrive Chi – la Moric un po’ meno“.

Ma subito è arrivata la smentita via facebook di Belen che, ancora una volta, si è detta allibita nel leggere cose assolutamente non vere sul suo conto. “Ho appena letto che mi diverto a fare scherzi telefonici […] e a un certo punto mi sono preoccupata perché come al solito, soprattutto durante questa settimana, sono aumentate le malelingue nei miei confronti, niente di grave per intenderci, il solito gossip. […] Questo messaggio va dedicato a quei giornalisti che si divertono a mettere il mio nome su qualsiasi notizia e situazione, nella speranza, forze di creare più scalpore. Vorrei chiedere gentilmente alla immaginazione di tutti protagonisti di questa favola di non mangiare pesante la sera, altrimenti la notte non porterà più consiglio“.

BELEN RODRIGUEZ E ANA LAURA RIBAS, RISSA SFIORATA AL PARTY DI MARTORANA

Insomma niente di vero, a quanto pare. E noi che ci eravamo già preparati ad un altro duello, tipo quello che la scorsa settimana l’argentina aveva intrapreso con Ana Laura Ribas, al Vip party di Martorana.

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>