Melissa Satta, ecco di che cosa mi sono pentita dopo la maternità

di Ma.Ma. 193 views0

La maternità non ha stravolto la vita di Melissa Satta che si racconta in una lunga intervista rilasciata al settimanale Grazia nella quale la ex velina di Striscia La Notizia fa il punto sull’ultimo anno di vita insieme al compagno Boateng e al figlioletto Maddox e si dice pentita di una sola cosa.

Quella di essere rientrata a lavorare troppo presto dopo la maternità. A distanza di un mese dalla nascita di Maddox, infatti, la showgirl era di nuovo a Tiki Taka, il programma di Italia 1 tutto dedicato al calcio. Con il senno di poi Melissa Satta eviterebbe quello che oggi considera il suo unico errore.

Una sola cosa non ripeterei: sono tornata a lavorare troppo presto, un mese dopo il parto. Avevo avuto un cesareo da cui ero uscita molto provata, spaventata, disorientata. Tornassi indietro mi darei molto più tempo

MELISSA SATTA, SONO GELOSA DELLE FOTO DI MIO FIGLIO E SONO DIVERSA DA BELEN

Per il resto Melissa Satta non cambierebbe una virgola di quello che è stato. Anche perché la maternità non le ha stravolto la vita come invece pensava. Sì, i primi tempi sono stati faticosi ma niente a che vedere con quello che la sarda si era immaginata prima di diventare mamma.

Mi aspettavo molto peggio, insomma, ero pronta a farmi devastare la vita: notti in bianco, scene di panico, coppia che va in crisi, ansia da lavoro-figlio-lavoro. E invece è tutto affrontabile. Non dico che sia facile, ma si può fare.

VIP IN RIBASSO, DA MELISSA SATTA A RAFFAELLA FICO: QUALI SONO LE ALTRE?

Oggi la sarda è una donna e una mamma felice, appagata nella vita privata e sul lavoro. Beata lei!

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>