Eleonora Abbagnato racconta la sua gravidanza

di Fabiana 1

L’ètoile e il calciatore diventeranno genitori della piccola Julia a fine gennaio

Ormai mancano davvero pochi giorni: a fine mese Eleonora Abbagnato diventerà mamma per la prima volta.

L’étoile dell’Opéra di Parigi ha sposato il calciatore del Palermo Federico Balzaretti lo scorso 13 giugno con una cerimonia blindatissima.

Il nome della nascitura è già stato deciso da molto tempo: si chiamerà Julia e dalle pagine della rivista Chi, la coppia si racconta, rivelando anche le ansie e le preoccupazioni del ruolo di futuri genitori.

Per Eleonora si tratta del primo figlio, ma Balzaretti è già padre di due bambine, Lucrezia, 5 anni, e Ginevra, 3 anni avute da una precedente relazione.

La ballerina, che si augura di avere un parto naturale proprio come l’amatissima nonna, ha vissuto la gravidanza mangiando liberamente, ma rivela di essere ingrassata solamente di 10 chili e di averli messi tutta sulla pancia “Nemmeno una taglia in più di seno. Uffa!”, conferma Eleonora.

Al momento la ballerina sta vivendo a Palermo accanto al marito e alla bambine, ma spera di poter tornare il più presto possibile, già ad aprile, a teatro per danzare a Parigi.

Eleonora Abbagnato e Federico Balzaretti shopping a Milano per la piccola Julia

Il sogno di Eleonora è trasferirsi nella capitale francese, che sente ormai come la sua città, con tutta la famiglia, desiderio che forse potrà realizzare il prossimo anno quando a Balzaretti scadrà il contratto con il Palermo.

Magari si trasferiranno tutti a Parigi, ma per adesso i futuri neo genitori, che assicurano di non aver mai perso la passione durante la gravidanza, si godono l’attesa della nascita della piccola Julia.

E sul futuro della bimba, Eleonora è certa: non vorrebbe mai che la figlia diventasse una ballerina e, scagliandosi contro i talent show non vorrebbe mai che partecipasse ad Amici di Maria De Filippi.

Commenti (1)

  1. lui è un gran bel tipo

    paragliola valeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>