Jessica Mazzoli a Verissimo: Morgan mi offendeva sempre

di Maris Matteucci Commenta

Jessica Mazzoli a Verissimo: Morgan mi offendeva sempre

jessica mazzoli

Ci verrebbe da dire: fermate Jessica Mazzoli. La cantante sarda, diventata popolare grazie alla sua partecipazione ad X Factor, ultimamente non fa altro che saltare da un programma all’altro per raccontare i particolari della rottura con Morgan (Marco Castoldi all’anagrafe) avvenuta poco tempo fa.

Invece di starsene a casa a prendersi cura della piccola Lara, appena quattro mesi, e a riflettere su come meglio organizzarsi per il futuro, Jessica Mazzoli cavalca l’onda del gossip e sfrutta ogni trasmissione che le capiti sotto tiro per andare in video a raccontare particolari anche intimi del rapporto con il giudice di X Factor.


Tra le tante cose raccontate oggi a Silvia Toffanin, Jessica Mazzoli ha detto anche di essere stata spesso offesa dal compagno che le ripeteva in continuazione che fosse una nullità. E anche la famiglia di Morgan non è stata da meno, a quanto pare: “Appena hanno visto la bambina, l’hanno presa in collo e hanno detto: si vede che è sarda. Come se essere sarda fosse una cosa brutta“. Ma Jessica Mazzoli è un fiume in piena:Morgan mi ha sempre offeso, mi diceva che ero una ignorante sarda, anzi: una ignorante pecora sarda“.

Accuse grandi, quelle della cantante, che si è poi addentrata in una serie di racconti sulla sua vita privata con Morgan che – ha ribadito la Mazzoli – non ha lasciato su facebook come si era detto.I problemi c’erano già negli ultimi due mesi di gravidanza, quando io ero in Sardegna e lui si faceva negare – ha raccontato la cantante -. Lo chiamavo tutti i giorni, faceva sempre rispondere altre persone“.

E vabbè. Non ci schieriamo né da una parte né dall’altra perché non è affare nostro: ma è triste vedere che ad una ragazzina di vent’anni come la Mazzoli non rimanga altro che andare in televisione a sbandierare i fatti propri. Non rendendo merito a Morgan, ovvio. Ma nemmeno a lei.

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>