Morto Ray Manzarek dei Doors

di Fabiana Commenta

È morto in Germania il tastierista dei Doors. Aveva fondato il gruppo insieme a Jim Morrison.

ray manzarek

Il mondo della musica è in lutto: è morto Ray Manzarek, il tastierista dei Doors.

Manzarek si è spento ieri sera in Germania, all’età di 74 anni dopo una lunga lotta contro il cancro. Anche se il simbolo dei Doors è sempre stato considerato Jim Morrison, fu Manzarek a fondare il gruppo musicale, creando l’inconfondibile sound della band americana.

Manzarek conobbe casualmente Jim Morrison nel 1965, a Venice Beach, in California: colpito dalle poesie del cantante gli propose di formare un gruppo, arruolando anche Robbie Krieger alla chitarra e John Densmore alla batteria. Nacquero così i Doors.

Era Manzarek a creare l’abbozzo e la struttura della canzoni e dopo la morte di Jim Morrison (nel 1971) raccolse l’eredità del gruppo continuando a fare musica e a tenere concerti.
Immediate le reazioni di cordoglio nel mondo della musica. “Ray è stata una parte importante della mia vita e mi mancherà” ha reso noto Krieger.

“Riposa in pace Ray, le parole non hanno significato ora” ha subito scritto su Twitter Slash, ex Guns’ n Roses.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>