Sanremo 2017, Albano ripensa a Romina Power

di Maris Matteucci Commenta

Sanremo 2017 lo vedrà nuovamente protagonista e Albano non vede l’ora. Anche se il ritorno sul palco dell’Ariston mette al cantante pugliese un po’ di malinconia anche perché sta soggiornando nello stesso hotel dove molti anni fa stava con la ex moglie Romina Power e i figli. Certo tutto era diverso e da quei tempi tantissimi anni sono volati via. Ma Albano non nasconde un velo di tristezza se ripensa al passato.

albano

Intervistato dal sttimanale Gente alla vigilia della kermesse musicale condotta quest’anno da Carlo Conti e Maria De Filippi, Albano racconta:

Ora sto meglio di prima, ho tolto il piede dall’acceleratore e vado avanti con una marcia meno tirata. Ma la tensione emotiva non è cambiata. Questo è il mio diciottesimo Sanremo: 15 in concorso, due da ospite, uno, nel 1965, tra i giovani. Eppure quel palco scatena un carico di adrenalina unico al mondo, mi emoziona ogni volta come se fosse la prima. Per me la vittoria è essere qui e fare un pieno di emozioni. Perché se da 50 anni torni in un posto significa che qualcosa di profondo c’è

Poi spazio ai ricordi:

Negli anni Ottanta c’era Romina e i bambini che ci seguivano ovunque. Alloggio, come allora, al Grand Hotel del Mare di Bordighera. E prima, tutti insieme, era una gioia. Nel 1987 Romina si è esibita con il pancione: aspettava la nostra piccola Romina. Ci spostavamo intorno al mondo per cantare e i figli sempre con noi: quello aggiungeva valore inestimabile a qualsiasi concerto. Di indole guardo avanti, facendo tesoro del passato. Sono soddisfatto del mio presente, di quello che ho costruito. Sono un uomo fortunato, la vita mi ha dato moltissimo, ma mi ha anche tolto tanto, mi ha presentato conti amarissimi

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>