Shakira mostra il pancione di sette mesi su Twitter -foto-

di Fabiana Commenta

La cantante si gode la maternità con il giovane compagno

La gravidanza di Shakira si fa sempre più social.
A differenza di molte celebrities e colleghe che molto spesso rifuggono i paparazzi e cercano di tenere nascoste le loro gravidanze fino alla fine, la popstar colombiana ormai mostra orgogliosamente il pancione e posta una nuova foto sul suo profilo Twitter.

“Potrei restare così, per altri nove mesi ancora” scrive Shakira accanto alla foto che la ritrae sorridente con una camicia rossa alzata a mostrare il pancione.

Sdraiato accanto a lei, il futuro papà del nascituro, il difensore del Barcellona Gerard Piquè. La gravidanza procede serenamente e la coppia è al settimo cielo in attesa della nascita del piccolo che dovrebbe essere un maschietto e che dovrebbe chiamarsi Biel, nome scelto proprio dal papà.

Shakira balla il Waka Waka incinta – video-

Il piccolo nascerà a gennaio, ma pare proprio che Shakira voglia godersi il più possibile la sua gravidanza e infatti la popstar già da un po’ ha rallentato i suoi impegni professionali per potersi godere un po’ di relax come annunciato quando ha confermato di essere in dolce attesa. Non è neppure la prima volta che la cantante utilizza i social network per restar in contatto con i suoi fans visto che a ottobre aveva pubblicato la sua prima foto ufficiale con il pancione di sei mesi, anche se la qualità dello scatto non era esattamente impeccabile.

Shakira prime foto con pancione su Facebook

La cantante ha sempre ignorato le voci dell’imminente rottura con il più giovane compagno (lei ha 35 anni, lui 25) che le avrebbe preferito la top model Bar Refaeli. Shakira e Piquè sono più innamorati che mai e non pensano che al loro futuro da genitori e la foto non fa che allontanare le indiscrezioni dei maligni…

foto Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>