Marco Mengoni, shopping a Milano

di Fabiana Commenta

Il vincitore di Sanremo 2013 paparazzato nel quadrilatero milanese della moda

Mentre Milano è in pieno fermento per la settimana della moda e anche Marco Mengoni si è lasciato sedurre dall’atmosfera.

Il vincitore del Festival di Sanremo 2013 è stato paparazzato nel quadrilatero della moda milanese impegnato a fare shopping. Per il 25enne di Viterbo un look sportivo per non dare troppo nell’occhio, con parka verde, cappello rosso bel calcato sulla testa, zainetto sulla spalle, occhiali da sole e un filo di barba.

Passo veloce e mani in tasca per cercare di contrastare il freddo, anche così Marco Mengoni non è riuscito a mimetizzarsi ed è stato paparazzato dai fotografi appostati. D’altra parte questo è un momento d’oro per i cantante che si è aggiudicato il Festival di Sanremo 2013 con la canzone L’essenziale che anticipa l’uscita (il prossimo 19 marzo) del suo album, registrato fra Milano e Los Angeles.

Per adesso però Marco si sta prendendo le sue soddisfazioni visto che il suo brano L’essenziale è infatti in vetta alle classifiche di vendita e primo nei download. Inoltre Marco si sta preparando a partecipare all’Eurovision Song Contest di Malmo, in Svezia, in rappresentanza del’Italia il prossimo 18 maggio.

MARCO MENGONI DEDICA LA VITTORIA DI SANREMO 2013 A LUIGI TENCO

Il cantante, vincitore di X Factor e terzo classificato a Sanremo 2010, attualmente abita a Milano a spesso gira in bicicletta come ha spiegato la madre in una recente intervista rilasciata poco prima dell’inizio del Festival di Sanremo.

CLAUDIA BALDINI, CHI È LA EX DI MARCO MENGONI

La madre di Marco aveva accennato al difficile momento che il figlio ha attraversato da un punto di vista economico, arrivato poco dopo la sua partecipazione a X Factor, quando si pensava che il fenomeno Marco si fosse esaurito: aveva spiegato che Marco aveva lasciato la sua casa di Roma ed era tornato a vivere a casa, a Ronciglione. Adesso si è di nuovo trasferito e abita a Milano e di certo le cose sono destinate a migliorare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>