Kate Middleton, il royal baby nasce il 13 luglio?

di Fabiana Commenta

Il 13 luglio potrebbe nascere il royal baby e proprio in coincidenza con il Coronation Festival per i 60 anni di regno di Elisabetta II...

The Duchess Of Cambridge Visits Naomi House

Ormai manca poco: il royal baby di William e Kate dovrebbe nascere a luglio, come annunciato da diverso tempo, anche se aleggia ancora il mistero sulla presunta data del parto.

A fare il colpaccio sarebbe stato però il Mail on Sunday: fonti vicine alla coppia reale sostengono che Kate abbia rivelato ai suoi amici la da presunta del parto sarebbe il 13 luglio

Il bebè insomma potrebbe venire alla luce nel bel mezzo delle celebrazioni del Coronation Festival, un festival di quattro giorni in occasione del 60° anniversario dell’incoronazione della Regina (celebrato lo scorso anno) e che si svolge dall’11 al 14 luglio nei giardini di Buckingham Palace.

Se così fosse, molto probabilmente William e Kate potrebbero non solo mancare all’evento, ma potrebbero anche del tutto catalizzare l’attenzione degli inglesi… si sa già che il royal baby nascerà nella lussuosa Lindo Wing del St Mary’s Hospital in Paddington (scelto già da Diana per la nascita di William) sotto la supervisione dei ginecologi reali Alan Farthing e Marcus Setchell.

Se il bimbo nascesse davvero il 13 luglio si troverebbe in ottima compagnia: lo stesso giorno sono nati anche Giulio Cesare, Frida Kahlo ed Harrison Ford.

Intanto la coppia reale ha scelto una governante italiana per la loro residenza di Kensington Palace e da qualche settimana a questa parte si è anche riacceso il toto bebè sul sesso del nascituro: la Duchessa ha acquistato un passeggino Bogaboo color azzurro e questo lascerebbe pensare che l’erede sarà un maschio… sul sesso del nascituro la coppia reale però ha sempre cercato di mantenere una certa riservatezza spiegando che non avrebbe voluto rivelarlo prima del tempo.

KATE MIDDLETON COMPRA UN PASSEGGINO BLU: IL ROYAL BABY È UN MASCHIO?

Gli indizi però si moltiplicano e la conferma che l’erede potrebbe essere un maschietto arriva anche dal Principe Harry che starebbe rivelando agli amici non solo quanto sia emozionato all’idea di diventare zio, ma di quanto sia emozionato che si tratti di un maschietto.

Sarà davvero così?

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>