Venezia 72, Riccardo Scamarcio e Valeria Golino sul red carpet

di Emma 95 views0

Doppio red carpet per Riccardo Scamarcio e Valeria Golino al Festival di Venezia 72 che si è concluso ieri sera.

L’attrice si è aggiudicata la Coppa Volpi (la seconda un carriera) per la sua interpretazione di Per amor vostro e ha sfilato sul tappeto rosso del Lido mano nella mano con il compagno (da oltre dieci anni) Riccardo Scamarcio.

Lei, in lungo rosso e boccoli in libertà, e lui, in abito scuro, sono apparsi sorridenti e sempre molto complici dispensando sorrisi. Stesso copione della sera precedente quando insieme avevano percorso il tappeto rosso per la proiezione della pellicola scatenando i flash dei fotografi e dei fan.

La domanda adesso è: Riccardo Scamarcio e Valeria Golino si sposano o no? Le nozze sembravano essere imminenti lo scorso aprile quando nel comune di Andria, in Puglia, erano state affisse le pubblicazioni di nozze. La fuga di notizie però aveva sconcertato la coppia che si era chiusa dietro un fiero no comment. Era stato Scamarcio a rivendicare dalle pagine di Vanity Fair il sacrosanto diritto alla privacy nonostante il lavoro di attore e la Golino aveva ribadito le loro posizioni.

RICCARDO SCAMARCIO E VALERIA GOLINO, ECCO PERCHÈ NON CI SIAMO SPOSATI

Non è vero che ci sposiamo. Sono mesi che lo dico che non ci sposiamo, ma nessuno mi crede.

Aveva detto l’attrice pochi giorni fa a Vanity Fair minimizzando anche la storia delle pubblicazioni di qualche mese.

È solo vero che avevamo cominciato a pensarci, ci siamo informati, abbiamo preso i documenti. Non sapevamo che questo significasse fare le pubblicazioni.

Ha detto l’attrice cadendo un po’ dalle nuvole e trincerandosi dietro la scusa più vecchia del mondo.

Noi siamo fatti così, siamo attori, cambiamo umore spesso, queste cose si fanno senza pensieri, quando non si fanno non c’è niente da dire.

Ha concluso la Golino che intanto si gode la sua vittoria a Venezia senza pensare troppo alle nozze in questo momento.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>