Edinson Cavani ha lasciato la Ventrone per Jocelyn Burgardt

di Gianni Puglisi 1.169 views0

La storia tra Edinson Cavani e Maria Rosaria Ventrone aveva fatto sognare i più romantici: lui calciatore milionario, lei ragazza normalissima di professione cassiera in un supermercato. Ma la favola è durata poco visto che l’uruguaiano avrebbe già rimpiazzato la giovane di Caserta con Jocelyn Burgardt, modella e ballerina di samba con la quale sembra fare coppia fissa da qualche settimana.

L’amore con Maria Rosaria Ventrone, insomma, è già passato in archivio e sì che era stato anche la causa della separazione tra Edinson Cavani e la moglie Soledad (anche se il diretto interessato non aveva mai confermato ed anzi, nelle poche dichiarazioni rilasciate, aveva detto di essere in crisi con la moglie già da qualche tempo). La notizia del fidanzamento ufficiale, con il calciatore che aveva regalato alla Ventrone un anello di fidanzamento da circa 20mila euro, aveva destato comunque molta curiosità. Ma tutto si è risolto in una bolla di sapone: Edinson Cavani ha lasciato Napoli e l’Italia per accasarsi in Francia, al Paris Saint-Germain, ed è stato lì che a quanto pare ha cominciato a frequentare la bellissima Jocelyn Burgardt.

I due vivono la loro storia d’amore alla luce del sole visto che pubblicano su Instagram foto che li ritraggono insieme in momenti di vita quotidiana. Giovani e di successo, Edinson Cavani e Jocelyn Burgardt rispecchiano la classica coppia che vuole calciatori e bellissime modelle andare sempre di pari passo. Ecco perché l’inizio della relazione tra l’ex attaccante del Napoli e la cassiera di Caserta aveva destato più di una curiosità. Ma a distanza di breve tempo tutto è tornato “a posto”, con Edinson Cavani che adesso fa coppia fissa con una modella.

Sarà contenta la ex moglie Soledad che, nel frattempo, se ne è tornata in Uruguay per fare crescere i due figli avuti dal calciatore.

foto Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>