Marco Carta, travolto dal successo di Sanremo: era troppo per me

di Ma.Ma. 73 views0

Il successo del post Sanremo, che Marco Carta ha vinto nel lontano 2009, ha sconvolto la sua vita. Il cantante sardo ex vincitore anche di Amici di Maria De Filippi si è raccontato in una lunga intervista rilasciata a Verissimo nella quale ha ricordato quel periodo paradossalmente difficile nel quale ha faticato molto a gestire la notorietà legata lla vittoria del Festival. Difficoltà legata anche alla giovane età che di certo non lo ha aiutato nel prendere tutto con la giusta moderazione.

MARCO CARTA, RISSA IN UN LOCALE GAY DI ROMA?

Ecco le parole di Marco Carta a Verissimo:

Il mio non prendermi sul serio oggi è la mia salvezza, evito di fare passi troppo lunghi. E’ stato tutto troppo veloce, ero molto piccolo. Io non riuscivo a gestirla questa cosa. Era troppo per me. Non mi guardavo neanche più allo specchio. Non riuscivo a riposarmi un secondo, a farmi un esame di coscienza, a uscire con gli amici. Quindi ho detto, ‘io amo la musica, non la voglio odiare, mi riposo un attimo, vediamo che succede’. Adesso non mi fermo più, però

Sua madre è morta giovanissima ma Marco Carta ancora oggi si fa molte domande sulla donna che le ha donato la vita per poi andarsene troppo presto:

Mi dico sempre… chissà come avrebbe detto mia madre di me ora. Allora chiamo mia zia e cerco di capire com’era fatta lei ancora di più. Uno dei ricordi più grandi che ho è che voleva sempre che mi lavassi bene la faccia, che fosse la prima cosa che io facessi

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>