Ilaria D’Amico e il terzo figlio, arriva la smentita della gravidanza?

di Fabiana 2.243 views0

Ilaria D’Amico aspetta il secondo figlio da Gigi Buffon? Le indiscrezioni sulla nuova gravidanza della giornalista Sky continuano a rincorrersi da diverse settimane a questa parte e sembravano essere state confermate dei continui scatti rubati che immortalavano qualche rotondità sospetta della D’Amico.

Sembrava mancasse solo la conferma ufficiale, ma pare che le cose non stanno così. Almeno stando alle indiscrezioni rilasciate da un parente di Gigi Buffon. Pare che la “talpa” di turno abbia smentito la notizia rilasciando una dichiarazione a Oggi.

Non è vero, Ilaria D’Amico non è incinta. Altrimenti vi avrei detto che non so nulla…

È stata la testimonianza raccolta. La rivista pubblica nuovi scatti di Ilaria D’Amico intenta a fare shopping di giallo vestita in quel di Milano. Stavolta il gossip è tutto al contrario: se fino a pochi giorni fa non si faceva altro che far notare qualche accenno di pancino in spiaggia e in città nei look sfoggiati dalla giornalista, adesso si fa esattamente al contrario per rafforzare la smentita, ufficiosa, della presunta terza gravidanza della giornalista Sky.

ILARIA D’AMICO E IL PANCINO SOSPETTO, NUOVA GRAVIDANZA?

Nessun accenno alle forme della D’Amico, ma al contrario le foto della giornalista in moto, attività che forse una donna in dolce attesa eviterebbe. Insomma per il momento sembra tramontare così il il gossip degli ultimi mesi che avrebbe visto Ilaria D’Amico e Gigi Buffon diventare genitori a pochi mesi di distanza dal primogenito Leopoldo Mattia nato lo scorso gennaio. Si diceva che la giornalista aspettasse una femminuccia, ma per il momento il gossip sembra essere destinato ad arginarsi. A meno che le dichiarazioni rilasciate non siano un tentativo di “depistaggio”….

photo credits | oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>