Antonino Cannavacciuolo, dichiarazione d’amore alla moglie Cinzia

di Ma.Ma. 294 views0

Antonino Cannavacciuolo è il personaggio del momento: protagonista di Masterchef, è anche approdato sul palco del Festival di Sanremo in qualità di ospite. Ed ecco che lo chef si racconta in una intervista a Vanity Fair nella quale si rende protagonista di una bella dichiarazione d’amore alla moglie Cinzia, madre dei suoi due figli, Elisa 8 anni e Andrea, 3.

Antonino Cannavacciuolo parte dal raccontare che sua moglie è un po’ gelosa perché lui ha fan piuttosto calorose. Ma gelosa al punto giusto, senza esagerare.

Tutti noi siamo gelosi delle persone alle quali teniamo, è una manifestazione di intelligenza. Anche io sono geloso quanto basta, ma mi fido ciecamente: è la mia migliore amica, la mia partner – la persona assieme alla quale ho piantato un seme che è diventato una pianta – la mamma dei miei figli, una donna stupenda. Detto tutto questo, se lascio mia moglie vado a fare il pescatore. Scherzo. Ciò che amo di più in lei sono il rispetto e la fiducia. Per me, per il mio lavoro senza orario e soprattutto per il mio carattere

Sì, perché Antonino Cannavacciuolo ammette di non avere un carattere facile, soprattutto in ambito lavorativo:

Posso essere molto dolce, ma sul lavoro sono anche aggressivo, perché ci vuole: in una brigata di cucina devi alzare la voce, far capire chi comanda, strigliare. Ma non è cattiveria, lo faccio per il loro bene: tutti parlano delle famose pacche che do. Occhio, non le do a tutti, sono un segno di attenzione, di simpatia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>