Grande Fratello 14, Kevin Ishebabi punzecchia Mary Falconieri?

di Eleonora Costa 121 views0

Kevin Ishebabi e Mary Falconieri sono entrati insieme al Grande Fratello 14 ma lei in breve tempo ha perso letteralmente la testa per il sardo Giovanni Angelini (con il quale è tutt’ora fidanzata) e in più di una occasione è apparsa più concentrata sulla sua storia che sulla gara. E’ queato, in sintesi, il pensiero di Kevin Ishebabi che a distanza di qualche mese analizza il comportamento della compagna di avventura.

Intervistato da Isa&Chia e incalzato proprio su Mary Falconieri, Kevin Ishebabi svuota finalmente il sacco e fa capire cosa ha pensato veramente della gieffina.

Sono sincero, inizialmente mi sarebbe piaciuto avere una vera e propria compagna di squadra, perché puntavo molto su questa novità dell’essere in coppia, infatti prima di varcare la Porta Rossa, io mi sono fermato, l’ho guardata negli occhi e le ho detto: “Mary noi abbiamo un vantaggio rispetto alle altre coppie! – non sapendo ovviamente che ci fossero coppie di fratelli dentro – quindi cerchiamo di usare questa cosa a nostro favore!”. Mi sarebbe piaciuto stringere di più il legame con lei, infatti anche nei Confessionali dichiaravo che invidiavo molto quel rapporto di coppia che si era instaurato per esempio tra Rebecca De Pasquale e Simone Nicastri, che erano molto affiati e si confidavano. Mary, invece, era molto presa dal Dottore e a me dispiaceva perché venivo messo da parte

GRANDE FRATELLO 14, KEVIN CONTRO FEDERICA LEPANTO

Kevin Ishebabi poi entra nel dettaglio e spiega meglio il suo punto di vista:

Ma non perché fossi geloso o invidioso, ma proprio ai fini del gioco. Ma devo dire che una volta che ho scoperto la verità, cioè che lei era l’unica che sapeva che il Dottore sarebbe andato via da lì a breve, l’ho capita e l’ho appoggiata pienamente, perché visto che Giovanni aveva poche settimane, era giusto che lei spendesse il maggior tempo possibile con la persona che amava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>