Guendalina Tavassi mostra la pancia piatta dopo il parto – foto

di Eleonora Costa 751 views0

Pochissimi giorni fa è diventata mamma della piccola Chloe, eppure Guendalina Tavassi mostra di essere già in perfetta forma. Certo, le forme sono ancora (per ovvie ragioni) un po’ tondeggianti, ma la romana mostra anche una pancia già piuttosto piatta a tempo di record.

La gravidanza ha rappresentato un periodo molto sereno per la ex concorrente del Grande Fratello che non ha accusato alcun disturbo: qualche chilo in più prontamente smaltito con il parto e un fisico tonico che la vulcanica Guenda non sembra proprio avere smarrito, almeno da quanto si evince dalla foto da lei pubblicata su facebook.

GUENDALINA TAVASSI MAMMA, LA FOTO DELLA PICCOLA CHLOE SU FACEBOOK

Annunciando la sua seconda gravidanza (la prima, sette anni fa, l’aveva fatta diventare mamma della piccola Gaia, avuta dall’ex compagno Remo Nicolini), la romana si era detta al settimo cielo. Il matrimonio con Umberto D’Aponte, colui che è riuscito nell’impresa di fare capitolare la ex gieffina, è stata dunque la ciliegina sulla torta. Ad aprile, quando Guendalina Tavassi è convolata a nozze, la gravidanza era già al quinto mese. In quel periodo però la romana non aveva ancora resa pubblica la notizia anche se erano stati in molti a pensare che le forme molto lievitate della sposa nascondevano qualcosa di più grande.

Dopo il matrimonio Guendalina Tavassi è uscita allo scoperto ufficializzando la sua seconda gravidanza e spiegando come questo secondo figlio fosse stato fortemente voluto. “Tra me e Umberto D’Aponte è stato un colpo di fulmine – aveva detto la Tavassi -, veniamo entrambi da famiglie solide e l’idea di un figlio ci è venuta subito“. Guendalina Tavassi era diventata mamma molto giovane ma la relazione con Remo Nicolini non era andata a buon fine, anzi: i due non avevano fatto altro che litigarsi a distanza, specialmente dopo la partecipazione di lei al Grande Fratello. Speriamo dunque che le cose con Umberto D’Aponte possano andare meglio…

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>