Emanuele Trimarchi contro Eliana Michelazzo, agente di Pamela Prati

di Ma.Ma. 595 views0

I fan di Uomini e Donne si ricorderanno di Emanuele Trimarchi, corteggiatrice di Uomini e Donne ormai qualche anno fa. Il romano, che fu scelto dalla tronista Anna Munafò, attacca Eliana Michelazzo, agente di Pamela Prati che per un anno è stata anche la sua manager.

Ecco che cosa dice Emanuele Trimarchi su Eliana Michelazzo (anche lei ex corteggiatrice di Uomini e Donne).

Ho perso un anno di carriera, occasioni. Ho vissuto in una stanza senza porte e finestre perché loro prendono in mano la tua vita e la frantumano. Diventano “la tua famiglia”. Decidono chi devi frequentare, come ti devi vestire, ti rendono non rintracciabile, sei una marionetta. Io non potevo usare nemmeno il telefono. Ti fanno cambiare numero di continuo. Loro sono la paura. Loro ti catturano, ti manipolano psicologicamente. Prima prendono la tua fiducia. Io ero il loro nipotino. Ma allo stesso tempo la frase successiva era: “Devi fare come diciamo noi”

Ma la confessione di Emanuele Trimarchi continua:

Mi davano 500 euro a serata. Io venivo dal cantiere, dove guadagnavo 40 euro al giorno spaccandomi la schiena. Per me era oro colato… quando me li davano. Poi ho scoperto che mi “vendevano” a 3.500 euro. Faccia i conti lei. Per indossare un certo modello di braccialetti mi davano 100 euro al mese. Quando mi sono rifiutato, Eliana ha chiamato mia madre e le ha detto: “Quel bamboccio di tuo figlio…”. Mi fermo qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>