Grande Fratello Vip, la vincitrice Alessia Macari scaricata dal fidanzato

di Fabiana 2.930 views0

È Alessia Macari la vincitrice della prima edizione del Grande Fratello Vip.

Foto Guberti/Rasero/ LaPresse
7-11-2016 Roma
spettacolo
Grande Fratello Vip
puntata finale del Grande Fratello Vip
nella foto: La vincitrice Alessia Macari

La Ciociara di Avanti un altro ha conquistato la vittoria da vera e propria outsider battendo al televoto Gabriele Rossi e sbaragliando la concorrenza della diva Valeria Marini che in molti avevano dato immediatamente come vincitrice e di Stefano Bettarini. All’uscita della Casa però ha trovato un’amare sorpresa visto che ha appreso di essere tornata single e di essere stata scaricata dal fidanzato.

Nata a Dublino il 16 ottobre 1993, la procace Alessia è originaria della provincia di Frosinone tanto da diventar famosa in tv per il colorito accento irlandese-ciociaro. Ha partecipato a numerosi concorsi di bellezza conquistando nel 2012 il titolo di “Miss Valcomino nel Mondo” e ha anche lavorato nella pellicola La dea beffata di di Rocco Galluzzi dove interpreta la fidanzata di un calciatore del Frosinone che si trasferisce per amore a Catanzaro e ricomincia una nuova vita dopo aver scoperto il tradimento del compagno.

PAOLA CARUSO CONTRO ALESSIA MACARI, NON SIAMO PIU’ AMICHE

Dopo aver avuto una relazione con il calciatore Mattia Perin, portiere del Genoa e della nazionale italiana, nella Casa Alessia era entrata “da single”. A svelare la sua nuova fiamma era stata Novella 2000: il fidanzato segreto della Macari sarebbe stato il 27enne calciatore del Newcastle Utd e della Nazionale irlandese Ciaran Clark.

Sembra però che il calciatore non abbia gradito affatto il comportamento della fidanzata nella Casa visto che Alessia si è lasciata andare a balli scatenati ed effusioni con Stefano Bettarini e pare anche che abbia deciso di chiudere la loro relazione. È stato Alfonso Signorini a rivelare ad Alessia, appena entrata in studio, la decisione del calciatore. Lasciandola di stucco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>