Elisabetta Canalis parla della gravidanza

di Ma.Ma. 78 views0

La gravidanza di Elisabetta Canalis è stata anticipata via Twitter da Alfonso Signorini che, per il suo giornale Chi, ha intervistato la showgirl sarda incinta del compagno Brian Perri. Una gravidanza arrivata all’improvviso, visto che Elisabetta Canalis, almeno fino ad ora, si era sempre dimostrata un po’ allergica agli amori di lunga data e a progetti familiari di un certo tipo.

E invece l’incontro con Brian Perri le ha cambiato la vita tanto da farle ipotizzare l’idea di un figlio che arriverà dunque tra qualche mese. Elisabetta Canalis si racconta al settimanale Chi, dicendo di provare belle sensazioni tanto da non scartare a priori l’idea del matrimonio. A 35 anni, insomma, la ex velina fa progetti da grande e si gode la sua gravidanza che, curiosamente, arriva a ruota di quella portata avanti da Melissa Satta (le due sono sempre state messe a paragone, per l’ex fidanzato in comune Christian Vieri e per una certa somiglianza fisica).

ELISABETTA CANALIS INCINTA APPOLLAIATA SU UN ALBERO, FOTO SU TWITTER

Sul matrimonio, Elisabetta Canalis dice: “Spero di poterne parlare un giorno, penso di aver trovato la persona giusta per me e spero di esserlo io per lui: ho delle belle sensazioni“. E sul fatto che fino ad oggi fosse stata sempre molto insicura in amore, la sarda ha aggiunto: “Ho trovato una persona che mi ha aiutata a superarle, è il mio uomo. Quando sei pronta ad avere un rapporto dopo essersi concentrata su di te, lasci che la persona che ami ti faccia da guida. Brian e io ci completiamo, lui è uno che ragiona molto e arriva alla soluzione di un problema senza scaldarsi, mentre io vado per estremi“.

Insomma anche la bella Elisabetta sembra avere finalmente trovato posa: tanti auguri a lei per questa nuova avventura.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>