Barbara De Santi, attacco frontale a Guido Soldati e Gianni Sperti

di Eleonora Costa 136 views0

Barbara De Santi ha lasciato il trono Over di Uomini e donne e sulla sua pagina facebook la dama ha spiegato i motivi che l’avrebbero portata a prendere questa decisione sofferta e presa controvoglia. L’attacco frontale è tutto per alcuni dei protagonisti del programma.
In queste ultime settimane, infatti, Barbara De Santi è stata spesso criticata.

In primis da Gianni Sperti che ormai le ha dichiarato guerra aperta; e poi anche da Antonio Jorio e Guido Soldati che in passato hanno avuto una storia con lei. Così, Barbara De Santis ha deciso di abbandonare Uomini e donne per provare a vivere lontano dai riflettori del programma la storia con Franco Garna, con il quale nelle ultime settimane c’era stato un forte rallentamento. La dama non avrebbe voluto lasciare la trasmissione perché ancora dubbiosa sulle reali intenzioni del cavaliere ma visto la situazione si è sentita costretta. E non perde tempo per sparare contro a coloro che hanno cercato di criticarla sempre e comunque.

GIANNI SPERTI, LITIGIO FURIOSO CON BARBARA DE SANTI A UOMINI E DONNE

Io non avevo previsto di lasciare il programma, mi ero data tempo fino a Natale per vedere come sarebbero andate le cose tra me e Franco – scrive Barbara De Santi -. Ma, purtroppo, la falsità, la cattiveria, di persone quali Antonio, Gemma, Elga, Guido e Gianni mi hanno distrutto“. La dama insomma a un certo punto non ce l’ha più fatta ad affrontare le numerose e continue critiche a lei rivolte e ha preso dunque la decisione di abbandonare Uomini e donne anche se per il momento la notizia non è stata ancora data in studio. Ci ha comunque pensato la diretta interessata a informare i suoi fan su facebook e in molti, una volta lette le motivazioni, hanno dato ragione alla protagonista di U&D.

Stando lì sarei sicuramente scesa al loro livello – ha aggiunto la dama motivando il suo addio – tiravano fuori il peggio di me e io non voglio questo“. Durerà, lontano dalle telecamere del programma, la storia con Franco Garna? Staremo a vedere…

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>