Ashling Sirocchi, come è nato l’amore con Ivan Zaytsev

di Ma.Ma. Commenta

Le Olimpiadi di Rio 2016 sono terminate ma sicuramente Ashling Sirocchi è tra le più ricercate sul web. Per quali meriti, vi state chiedendo? Semplice: è la moglie di Ivan Zaytsev, trascinatore dell’Italia del volley ai giochi brasiliani. Ex modella di origini italo-irlandesi, Ashling Sirocchi è oggi nel mirino di quanti, curiosi, vogliono saperne di più dell’amore tra lei e lo zar, come viene chiamato dagli appassionati di pallavolo Ivan Zaytsev.

Ashling Sirocchi

E allora siamo andati a cercare alcune delle dichiarazioni rilasciate da Ashling Sirocchi su Ivan Zaytsev, diventato suo marito nel 2013 (dal 2014 i due hanno anche un figlio, Sacha, che appare spesso sui social insieme a mamma e papà). Del pallavolista azzurro, la ex modella aveva raccontato ai colleghi de Iltuovolley:

IVAN ZAYTSEV, 5 CURIOSITÀ SUL PALLAVOLISTA DELL’ITALIA

Lo vidi per la prima volta ad Ostia mentre si allenava a beach volley. All’epoca era minorenne e inizialmente lasciai perdere. Qualche tempo dopo, ci siamo conosciuti tramite un’amica in comune ad una cena dopo il torneo mondiale di beach volley di Roma

L’inizio della storia tra Ashling Sirocchi e Ivan Zaytsev non è stato semplice. La moglie del pallavolista azzurro ha spiegato a suo tempo i motivi:

ASHLING SIROCCHI, CHI È LA MOGLIE DI IVAN ZAYTSEV

All’inizio della nostra storia ci sono stati una serie di tira e molla. Io non amavo molto l’immagine che lui dava all’esterno, quella del donnaiolo, del ragazzo scapestrato, del “figlio di” che non aveva ancora dimostrato chi fosse veramente. Si è trovato improvvisamente al suo fianco una persona che si conosceva da sempre, che ha dovuto soprattutto imparare a conoscersi in passato. Con le sue fragilità, le sue potenzialità e i suoi stati d’animo ha imparato ad accettarsi. […] Capì fin dall’inizio che volevo conoscerlo nel profondo, non ho mai pensato di farlo assomigliare all’idea della persona che sognavo fosse al mio fianco. Lui, con il cognome che portava si nascondeva dietro quest’ombra e nessuno forse aveva scavato così nel profondo assieme a lui. Con me si è autoanalizzato, ha conosciuto meglio sé stesso e ha accettato la splendida persona che è

Photo | Instagram Ashling Sirocchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>