Kasia Smutniak e Sophie in vacanza con l’amico di Pietro

di Stefania Russo Commenta

Sono passati solo due mesi dalla morte di Pietro Taricone e Kasia Smutniak sta cercando in tutti i modi di farsi forza e di tornare a vivere la sua vita, soprattutto..

Sono passati solo due mesi dalla morte di Pietro Taricone e Kasia Smutniak sta cercando in tutti i modi di farsi forza e di tornare a vivere la sua vita, soprattutto per il bene della sua piccola Sophie. La cosa, tuttavia, non è per niente semplice, a dimostrarlo alcuni scatti “rubati” e pubblicati alcuni giorni fa sul settimanale Diva e Donna e che mostrano l’attrice in lacrime all’interno del giardino della sua casa romana, nonchè la sua decisione di non presenziare alla Mostra del Cinema di Venezia.

Ma Kasia non è sola. Oltre all’affetto dei fan, che dal giorno del dramma hanno sempre manifestato la loro solidarietà fornendole un valido appoggio morale, Kasia può contare anche sul sostegno di Rolando Ravello, uno dei migliori amici di Pietro.


Rolando condivideva con Pietro la stessa passione per il paracadutismo e anche lui il giorno dell’incidente era presente a Terni. Non potendo far nulla per salvare la vita dell’amico ha pensato di fare qualcosa per la sua famiglia e dal giorno dell’incidente non ha mai abbandonato Kasia, tanto che il settimanale Novella 2000 ha pubblicato alcune foto che mostrano i due al ritorno da una breve vacanza alle Isole Eolie insieme a Sophie, la figlia di sei anni di Kasia e Pietro, e Sofia, figlia dodicenne di Rolando Ravello.

Il settimanale sottolinea che le foto pubblicate non raccontano nè di un flirt nè di una storia d’amore ma solo del tentativo di un amico di Pietro di riuscire a strappare un sorriso a Kasia e alla piccola Sophie.

Foto | Novella2000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>