Giorgia Palmas spiega che la crisi con Davide Bombardini era cominciata prima dell’Isola

di Fabiana Commenta

La vincitrice dell’ultima edizione de L’Isola dei Famosi ammette che la crisi con il compagno era cominciata prima della partecipazione al reality

Giorgia Palmas è ufficialmente di nuovo single: la vincitrice dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi, ex velina e il calciatore Davide Bombardini si sono definitivamente lasciati come ha confermato la stessa Giorgia.

Le voci della crisi di coppia erano cominciate a circolare già dalla scorsa estate, almeno da quando Giorgia aveva cominciato la conduzione di Paperissima Sprint e quando si era parlato di un flirt con Vittorio Brumotti.

Ospite a Verissimo e intervistata da Silvia Toffanin, Giorgia ha però ammesso che la crisi con il suo compagno andava avanti da molto tempo, prima della sua partecipazione al reality di RaiDue. La ex naufraga ha raccontato di come le cose non andassero bene con il suo compagno e di come entrambi abbiano cercato di salvare il rapporto.

Purtroppo senza riuscirci. Nonostante ciò Giorgia si dice forte e pronta a ricominciare perché il principe azzurro potrebbe essere dietro l’angolo.

Per lei la separazione era qualcosa di annunciato, ma è stata ugualmente dolorosa soprattutto per la presenza della piccola Sofia di soli tre anni e mezzo.

Fortunatamente Sofia sta benissimo e Giorgia sa come spiegare la situazione anche alla figlia.

Con Bombardini è rimasta poi in ottimi rapporti anche perché Davide Bombardini è un ottimo padre. A gennaio, dopo mesi di voci insistenti sulla loro crisi, Giorgia, aveva ammesso la fine della sua relazione con Bombardini raccontando a Gente che era arrivato il momento di chiudere, dopo molti anni la storia con il calciatore.

E dire che durante l’ultima puntata de L’isola dei Famosi aveva dichiarato di voler sposare Bombardini. E invece adesso è di nuovo single.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>