Francesco Arca e Belen Rodriguez, troppo affiatati a Pequenos Gigantes?

di Eleonora Costa 242 views0

Affiatamento sospetto tra Francesco Arca e Belen Rodriguez a Pequenos Gigantes? C’è chi ha notato questo particolare, ovvero che la showgirl argentina e l’attore senese siano particolarmente in sintonia. Una insinuazione che, per essere onesti, ci pare essere priva di fondamento, tuttavia sui social sono tanti gli spettatori del programma di Canale 5 che hanno notato la cosa e il feeling sospetto tra i due viene riportato anche dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni.

Per il gossip però Francesco Arca non ha tempo, soprattutto adesso che è diventato padre di Maria Sole, avuta dalla compagna Irene Capuano. E intervistato sulla sua partecipazione a Pequenos Gigantes, il senese afferma a Tv Sorrisi e Canzoni:

Ho capito quanto siano cambiati i tempi. Io alla loro età ero totalmente rimbambito, invece questi bambini sono pazzeschi, sono padroni dei loro mezzi e hanno piena consapevolezza delle loro opportunità. Fa effetto vedere bambini da 4 a 12 anni così preparati. Si esibiscono e poi vengono davanti a noi per essere giudicati come se nulla fosse.

FRANCESCO ARCA E LAURA CHIATTI, INCONTRO FRA EX CON I FIGLI

Francesco Arca da piccolo era infatti completamente diverso dai piccoli protagonisti del programma.

Non avevo affatto velleità artistiche, ero timidissimo. Passavo i pomeriggi tra lo sport e la musica. Mi piacevano Battiato, Zucchero e Gianna Nannini, che è di Siena com me, e ne ero orgoglioso. E poi i Beatles, i Rolling Stones e i Queen. Ma la mia passione più grande erano i film: ogni sera ne guardavo uno. Tranne quando c’era la partita, perché da buon italiano medio amo il calcio. Penso che l’amore per il mio lavoro, che poi è sbocciato a distanza di tanti anni, sia proprio l’evoluzione della passione per il cinema che mi porto dentro da quando ero bambino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>