Jude Law, sono tornato nelle grazie dei miei figli

di Emma 190 views0

Il rapporto con i figli non è mai facile, soprattutto per una star di Hollywood, ma Jude Law ha riconquistato la fiducia dei suoi figli in men che non si dica.

Tutto merito della sua recente esperienza cinematografica in Spy e dei suoi colleghi di set.

Sono finalmente tornato nelle loro grazie, sono di nuovo un papà cool.

Ha detto l’attore intervistato da People.

Oh mio Dio, sei in un film con 50 Cent e Melissa McCarthy, ben fatto papà.

Hanno esultato Rafferty (che ha quasi 18 anni), Iris e Rudy, i primi tre figli di Jude Law nati dalle nozze con la ex moglie Sadie Frost. Insomma l’attore può definirsi un papà decisamente soddisfatto che riesce anche ad andare incontro ai gusti dei figli più grandi, sempre più critici nei suoi confronti.

Il matrimonio con la Frost è naufragato anni or sono con l’arrivo della bionda Sienna Miller che ha scaricato l’attore dopo aver saputo di essere stata cornificata con la baby sitter di turno. Dopo le scuse pubbliche di Jude Law, l’attore è tornato con la Miller, ma la coppia è di nuovo scoppiata un passo dalle nozze.

JUDE LAW, PAPA’ PER LA QUINTA VOLTA

A quel punto entrambi hanno davvero preso strade diverse. E se la Miller ha avuto una bambina e si è dedicata soprattutto a fare la mamma, il 42enne attore inglese ha continuato a lavorare sul set e nel frattempo ha avuto altre due figlie, da due donne diverse. Sophia, la quarta figlia, è nata nel 2009 dalla fugace relazione con la modella americana Samantha Burke e qualche mese fa l’attore è diventato papà per la quinta volta (ancora una femminuccia) dopo aver annunciato che la storia con la ex fidanzata, Catherine Harding, 23 anni, madre della piccola, era già archiviata.

Insomma i primi tre figli di Jude Law forse hanno qualcosa da rimproverare al padre e alle due numerose relazioni, ma almeno si ritrovano con un papà cool.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>