Marco Giallini innamorato, gesti romantici con la compagna

di Fabiana 3.472 views0

È tornato da poco in televisione nei panni del burbero, ma attento vicequestore Rocco Schiavone non proprio esemplare nei suoi rapporti con le donne, ma nella vita reale Marco Giallini è molto diverso.


L’attore romano sembra aver ritrovato il sorriso accanto alla sua nuova compagna, Stella con cui si porta 16 anni di differenza.

Paparazzato da Diva e donna, Marco Giallini si concede una serata romantica con la compagna e la vizia con coccole, baci in strada, gesti teneri e regali floreali regalandole un intero mazzo di rose. I due in realtà fanno coppia dal 2013, ma a distanza di qualche anno il loro rapporto sembra essersi consolidato e Giallini è pronto a mostrare il suo lato più romantico e tenero con la sua compagna.
L’attore è rimasto vedovo nel 2011: la moglie Loredana, da cui ha avuto due figli e che aveva sposato nel 1993, è deceduta all’improvviso dopo essere stata colpita da un’emorragia cerebrale.

Da un paio di giorni aveva un fortissimo mal di testa, ma vai a pensare…
Lei e i bambini stavano per partire per il mare, sarebbero rimasti in vacanza un paio di mesi. Invece, ha chiuso gli occhi e mi si è accasciata fra le braccia mentre chiacchieravamo. Io le parlavo all’orecchio, ma mi sono accorto che parlavo da solo, e ho maledetto Dio. Ha vissuto altri due giorni, ma senza riprendere conoscenza. Se non lo provi non lo puoi capire.

Aveva raccontato l’attore qualche tempo fa intervistato da Vanity Fair. Il legame con la moglie, fortissimo, durava da 25 anni.

Io sono affidabile, eravamo legatissimi. Lei faceva gli gnocchi, i ravioli a mano. E io tornavo sempre a casa. Era mia madre, mia moglie, tutto.

Nonostante il terribile lutto e la responsabilità dei figli, di 8 e 15 anni, adesso Marco Giallini ha ritrovato il sorriso accanto alla sua Stella e non teme di mostrare i suoi sentimenti per lei.

photo credits| diva e donna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>