Raoul Bova e Chiara Giordano, è pace fatta fra gli ex coniugi

di Fabiana 437 views0

È pace fatta fra Raoul Bova e Chiara Giordano. O almeno è quanto sembra stando agli scatti pubblicati dalla rivista Diva e donna che ha paparazzato i due ex coniugi mentre uscivano dal Tribunale di Roma dove si sono recati per i dettagli della separazione. E pare proprio che l’attore e la ex moglie abbiano ritrovato un nuovo equilibrio.

Sorridenti e sereni, i due appaiono molto rilassati e soprattutto la Giordano sembra essere particolarmente felice tanto da non riuscire a trattenere una bella e sana risata.

Insomma sembra che le tensioni fra i due ex siano ormai acqua passata e che entrambi abbiano deciso di gestire la separazione con estrema serenità e civiltà.
La coppia si è praticamente detta addio circa due anni fa quando Bova cominciò la relazione con la sua attuale compagna, Rocio Morales conosciuta sul set di Immaturi 2. I due attori furono travolti dal gossip quando a un certo punto du Bova a rilasciare una lunga intervista raccontando di come il matrimonio decennale con la Giordano (da cui sono nati due figli) fosse finito ormai da tempo e di come avesse ritrovato la serenità accanto alla sua Rocio.

La Giordano non apprezzò molto le dichiarazioni pubbliche dell’ex marito, ma a rendere i rapporti ancor più tesi contribuì anche l’intervento di sua madre, il potente avvocato Anna Maria Bernardini De Pace.

RAOUL BOVA QUERELA PER DIFFAMAZIONE LA EX SUOCERA

A distanza di qualche tempo le polemiche fra l’ex suocera e l’ex genero sembrano essersi placati e Bova ha ritrovato il sorriso dopo essere diventato papà della piccola Luna nata nata poche settimane fa dalla relazione con Rocio Morales mentre Chiara Giordano pare essere tornata single dopo aver rotto con Michele Cascavilla, patron del marchio Lenzuolissimi. Ma sembra non aver perso il sorriso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>