Sanremo 2016, Gabriel Garko, non mi sposerò mai

di Emma 142 views0

Impacciato e rigido, quasi inadeguato anche a leggere il gobbo, Gabriel Garko aveva rifiutato di essere definito valletto del Festival di Sanremo, ma sul palco dell’Ariston è stato criticatissimo.


Nonostante ciò l’attore ha accusato il colpo rispondendo alle polemiche con una certa dose di ironia affidandosi al sostegno dell’amorevole fidanzata, la giovane collega Adua Del Vesco arrivata a Sanremo pochi giorni fa.

Ma se fino a qualche settimana fa si vociferava addirittura di un presunto matrimonio fra lui e Adua complici degli anelli spuntati improvvisamente all’anulare, l’attore si è precipitato a smentire di essere convolato a nozze. Anzi, intervistato da Quotidiano.net ha praticamente detto di non credere nel matrimonio.

Non mi sposerò mai. Non trovo giusto legare il matrimonio a un contratto. Il matrimonio è una poltrona avvelenata, ti ci siedi sopra e dici, ‘tanto non mi puoi lasciare’, ‘tanto siamo sposati”. Ho visto troppi amici rovinarsi così. E poi da sposati non si fa più sesso, si fa l’amore. E fare l’amore implica una specie di rispetto verso l’altro, il che significa che certe cose non si fanno. Ma nel sesso si deve poter fare tutto, altrimenti vai a cercarlo da un’altra parte.

Ha spiegato il bel Garko che se ritiene il matrimonio la tomba dell’amore, sembra invece essere particolarmente propenso a diventare padre.

GABRIEL GARKO, MI PIACEREBBE DIVENTARE PADRE

Vorrei averli fatti prima, oggi a 43 anni mi piacerebbe giocarci insieme. Vorrei adottarne uno, ma è molto complicato. E programmarlo a tavolino per me è impossibile.

Ha ribadito l’attore mettendo già in chiaro le cose con Adua del Vesco.

Photo credits|Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>