Charlize Theron, ecco perché è finita con Sean Penn

di Emma 274 views0

La coppia formata da Charlize Theron e Sean Penn è stata una delle più belle di Hollywood: si parlava addirittura di fiori d’arancio e sembrava che le due star potessero convolare presto a nozze.

La loro relazione invece è finita da un momento all’altro pochi mesi fa, senza apparente motivo e senza conferme ufficiali da parte dei due attori.

E dire che sembravano innamorati, perfettamente affiatati e formavano una bellissima famiglia insieme a Jackson, il figlio adottivo di Charlize. Da un giorno all’altro i due attori hanno inspiegabilmente rotto.
A distanza di qualche mese a commentare la rottura però è stata la stessa Charlize che ha raccontato qualche dettaglio ulteriore sulla storia con il fascinoso Sean Penn.

C’è sempre questa tendenza a ingrandire le cose. Quando un rapporto finisce ci deve sempre essere qualche storia folle o qualche dramma dietro. Stavamo insieme ma poi non ha più funzionato e abbiamo deciso insieme di separarci. Ecco tutto. Bisogna sempre spettacolizzare le cose, ma nel nostro caso non ci sono stati drammi. Non ha funzionato e ci siamo lasciati di comune accordo.

Insomma nessun dramma e nessuna recriminazione fra i due attori che forse hanno semplicemente capito che era arrivato il momento di dividere le proprie strade dopo due anni d’amore.

CHARLIZE THERON E SEAN PENN SI SONO LASCIATI

Molto si è detto e scritto sui motivi della rottura fra i due attori e stando ad alcune indiscrezioni arrivate subito dopo la notizia: pare che a decidere di rompere sia stata proprio Charlize Theron che sarebbe praticamente sparita dalla vita di Penn (con il cosiddetto ghosting) non rispondendo nemmeno più alle sue telefonate. Subito dopo ha anche adottato un altro bambino e sembra che anche Sean Penn alla fine si sia fatto una ragione della fine della relazione.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>