Roberto Bolle, è amore con Antonio Spagnolo

di Fabiana 283 views0

Roberto Bolle e il compagno paparazzati nella notte milanese mentre si scambiano baci ed effusioni.

A catturare le prime immagini della coppia è stata la rivista Chi che è riuscita ad accaparrarsi gli scatti della romantica serata che l’etoile ha trascorso insieme al neo compagno.

I due farebbero coppia fissa da qualche tempo a questa parte anche se sono sempre stati particolarmente attenti a mantenere la propria privacy e se spesso si era vociferato della presunta omosessualità del ballerino scaligero famoso in tutto il mondo, è anche vero che Bolle non aveva mai voluto confermare né smentire nulla. Gli scatti che lo ritraggono con Antonio, una passeggiata romantica nella notte, le risate e la complicità, la fuga in moto e i baci appassionati, rappresentano un outing involontario del nostro più celebre ballerino.

La storia fra Bolle e il chirurgo d’altra parte sembra andare a gonfie e vele anche perché l’intesa fra di loro è lampante. Ma chi è il bel chirurgo con cui Bolle farebbe coppia fissa da qualche tempo a questa parte? In realtà Antonio Spagnolo, alto, bello e con la barba, è un noto chirurgo plastico conosciuto dal pubblico televisivo per la sua partecipazione nella trasmissione Bella più di prima che va in onda su La5, trasmissione che racconta le storie di donne vere che non accettano il proprio aspetto e che cercano una sorta di riscatto sociale anche attraverso la chirurgia estetica.

GIACOMO URTIS, IL CHIRURGO DEI VIP

Spagnolo poi viene spesso intervistato sull’argomento chirurgia estetica in diversi programmi godendo di propria popolarità presso il pubblico: adesso sembra aver conquistato il cuore del bellissimo Roberto Bolle con cui forma una bellissima coppia. Anche se i diretti interessati al momento non hanno voluto confermare nulla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>