Morgan polemico a X Factor 7 contro Luca Tommassini

di Ma.Ma. 153 views0

Nascosto dietro ad un discutibile look alla John Lennon, Marco Castoldi in arte Morgan ha dato spettacolo anche ieri sera nella puntata di X Factor 7 che ha visto l’eliminazione di Fabio nella prima manche e degli Street Clerks nella seconda. Il cantante, più estroso del solito, si è poi reso protagonista di una polemica che ha “colpito” il coreografo Luca Tommassini, colpevole di non essersi impegnato abbastanza con tutti i concorrenti allo stesso modo.

La polemica di Morgan a X Factor 7 è partita dopo l’esibizione di Gaia, cantante della squadra di Mika, che ha portato in scena la canzone di Ivan Graziani, Monnalisa, con una coreografia molto particolare nella quale Gaia vestiva i panni di Catwoman. Arrivato a dare il giudizio sulla performance della cantante, Morgan ha puntato il dito contro Luca Tommassini. “Non capisco perché per Gaia e gli altri è stata allestita una coreografia così ben fatta mentre Andrea ha cantato tutto solo in mezzo al palco“, questo il succo del discorso di Morgan che per la verità è durato molto più a lungo (ma ieri sera il giudice di X Factor 7 non aveva proprio il dono della sintesi).

SIMONA VENTURA-MORGAN, PRIME SCINTILLE A X FACTOR 7

Una affermazione comunque, quella del cantante, che non è andata a genio al “bersaglio” della critica ovvero Luca Tommassini che, inquadrato apposta dalle telecamere, è stato immortalato con uno sguardo killer di disapprovazione. La situazione poi è rapidamente rientrata anche se successivamente Morgan è tornato a lanciare qualche frecciatina in proposito, sempre sottolineando come i suoi concorrenti fossero svantaggiati soprattutto rispetto alla squadra di Mika: “Questa iniquità non va bene, dividiamo anche le coreografie ben fatte in base ai concorrenti: Mika per esempio ne ha quattro, io due“.

Insomma il talent show di Sky è entrato nel vivo e le polemiche stanno cominciando a venire fuori, di puntata in puntata. E già è partito il toto scommesse su chi vincerà…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>