Francesco Facchinetti provoca Selvaggia Lucarelli?

di Fabiana 163 views0

L’arrivo di Selvaggia Lucarelli nella giuria di Ballando con le stelle ha movimentato, e non poco la trasmissione.

È quello che volevano gli autori, ma in effetti non c’è puntata che non sia animata in qualche modo da qualche alterco (più o meno leggero) della giornalista del Fatto Quotidiano con i concorrenti della gara che mal tollerano la sua sincerità.

Tralasciando il diverbio trascinato per giorni con Asia Argento, nell’ultima puntata di Ballando andata in onda la Lucarelli ha avuto un timido alterco con Iago Garcia, attore diventato popolare in Italia per la sua partecipazione nella soap Il segreto.

Sei bravo ma sei anonimo. Se fossimo nel Segreto a questo punto dovrebbe accadere qualcosa.

Ha detto la Lucarelli rivolgendosi all’attore: la sua osservazione non è passata inosservata e l’attore ha replicato dando alla giurata della “tronista” lasciando tutti di stucco e mettendola a tacere senza scatenare una vera e propria discussione. La giornalista d’altra parte era finita nel mirino di Platinette che l’aveva criticata per il suo ruolo di giudice incompetente nel settore ballo (esattamente come gli altri membri della giuria, eccezion fatta per Carolyn Smith).

A metterci il carico da 11 in giornata è arrivato anche il tweet di Francesco Facchinetti che ha voluto commentare la presenza della Lucarelli.

Hai problemi di autostima? Vai a ballare a Ballando con le Stelle, fatti giudicare da stanzaselvaggia e tutto passa in un secondo!

SELVAGGIA LUCARELLI, FIERA DI SCRIVERE SENZA LAUREA

Ha scritto Facchinetti su Twitter lanciando quella che a molti è apparsa come una provocazione rivolta a Selvaggia Lucarelli. In realtà potrebbe trattarsi di un gesto pubblicitario dato che la giornalista si affida all’agenzia di Facchinetti e lei non ha mai negato che la sua carriera ha preso il volo proprio da quando ha deciso di essere rappresentata dall’ex Capitan Uncino.

Photo Credits | Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>