Nicole Minetti incinta di otto settimane secondo Chi

di Emma 64 views0

Nicole Minetti diventerà mamma: secondo Chi l’ex consigliere regionale della Lombardia è incinta del compagno Claudio D’Alessio, figlio di Gigi D’Alessio e sarebbe già all’ottava settimana di gravidanza. A lanciare la notizia della gravidanza della Minetti era stata poche settimane fa la rivista Diva e donna, ma le indiscrezioni erano durate poco.

Claudio aveva smentito la sua imminente paternità attraverso un messaggio su Facebook spiegando che in realtà non c’era nulla di vero di quanto scritto dalle riviste.

La notizia però è tornata alla ribalta proprio adesso, rilanciata dalla rivista Chi che è certa della gravidanza dell’ex consigliere regionale. Nonostante le smentite, Nicole Minetti e il compagno Claudio D’Alessio stanno per diventare genitori: della gravidanza è già stato informato il cantante Gigi, padre di Claudio, e la compagna Anna Tatangelo. Chi però si tiene ben lontano dalla possibilità di commentare come la coppia D’Alessio-Tatangelo abbia accolto la notizia.

NICOLE MINETTI NON È INCINTA, LA SMENTITA DI CLAUDIO D’ALESSIO

Stando alle indiscrezioni di qualche mese fa, Gigi e Anna non erano esattamente contenti di avere in famiglia Nicole Minetti, ma le loro speranze che la relazione fra l’ex consigliere e Claudio si chiudesse in poche settimane, ormai sono naufragate. I due fanno coppia fissa da qualche mese e sembra che siano seriamente intenzionati a mettere si famiglia.

A questo punto non resta che attendere una nuova smentita della gravidanza da parte della coppia che però potrebbe anche decidere di non commentare per il momento e lasciar trascorrere quanto meno i fatidici tre mesi prima di poter divulgare la lieta notizia. Nel frattempo la Minetti attende anche gli esiti del ricorso contro la sentenza di gennaio che l’ha condannata a cinque anni di carcere per il reato di favoreggiamento e induzione alla prostituzione nel processo Ruby 2.

Photo Credits|Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>