Gigi Buffon-Ilaria D’Amico, primo bacio pubblico su Chi

di Emma 91 views0

Gigi Buffon e Ilaria D’Amico paparazzati mentre si scambiano il primo bacio pubblico che finisce in copertina su Chi. Viene lanciato come primo, grande scoop dell’estate, ma in effetti la storia fra il portiere azzurro e la giornalista Sky va avanti già da qualche mese a questa parte riempiendo con una certa regolarità il gossip.

Gli scatti pubblicati sarebbero stati rubati domenica scorsa a Parma al rientro del portiere azzurro dalla funesta trasferta in Brasile in occasione del Mondiali. Insomma è chiaro che Ilaria abbia voluto fare una gradita sorpresa a Gigi: abito a righe in stile marinaro per lei, e maglietta grigia per lui, entrambi indossano gli occhiali da sole al momento del loro incontro, ma nonostante tutto sono perfettamente riconoscibili.

Gli scatti del primo bacio arrivano dopo il ritorno di Buffon dal Brasile, ma ormai dovrebbe essere davvero solo questione di tempo prima che la coppia esca effettivamente allo scoperto. Qualche giorno fa Ilaria aveva parlato per la prima volta della sua situazione, ammettendo che non stava certo attraversando un momento facile, spiegando come la vita fosse imprevedibile e come dovesse mettere per forza in conto il fatto che essere un personaggio pubblico la getti in pasto ai media. Insomma una mezza ammissione della storia con Buffon è stata fatta pur senza rivelare nomi.

GIGI BUFFON, QUELLO CHE SUCCEDE FUORI DAL CAMPO, RIGUARDA SOLO ME

D’altra parte Buffon, dopo il rientro in Italia, aveva anche spiegato in un’intervista al Corriere della Sera come fosse assolutamente consapevole che il gossip potesse interessarsi a lui: nonostante tutto il portiere ha difeso la sua libertà (anche sentimentale) spiegando di dover rendere conto solo alle persone che lo circondano. E guarda caso nella stessa occasione aveva anche elogiato ancora una volta il comportamento dea sua ex moglie, Alena Seredova, splendida nel portare i figli in Brasile a tifare Italia e a figurare ancora una volta, forse l’ultima, come wag italiana, sugli spalti dello stadio.

Photo Credits| Chi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>