Temptation Island, Leonardo Silvestri commenta il rapporto con Valeria Vassallo

di Eleonora Costa 2.052 views0

Leonardo Silvestri è stato uno dei tentatori dell’ultima edizione di Temptation Island e proprio nel programma di Canale 5 ha stretto rapporti con Valeria Vassallo per la quale ancora oggi prova grande affetto. Ecco cosa racconta l’ex tentatore in una recente intervista a Isa&Chia.

Come prima cosa Leonardo Silvestri spiega cosa lo ha indotto a partecipare a Temptation Island. Dice:

Accettare di partecipare è stato semplice. Sapevo che sarebbe stata un’esperienza irripetibile, quello che non sapevo era ciò che mi aspettava realmente… Ho scoperto persone uniche e speciali e abbiamo vissuto momenti indimenticabili, porterò per sempre nel mio cuore loro e Temptation Island!

Poi l’ex tentatore entra più nel dettaglio parlando delle ragazze:

Le ragazze sono tutte favolose, ognuna totalmente differente dall’altra, però sì, ho dato la corona a Ludovica perché è quella che rispecchia di più il mio prototipo di ragazza ideale. Nella vita reale, però, avrei aspettato di capire il mio interesse a livello umano, prima di palesarglielo davanti. Non voglio sembrare ipocrita, l’aspetto fisico è importante, ma ho scoperto che a colpirmi sono molto di più gli atteggiamenti e i modi di una persona, anziché l’aspetto, e di Ludovica sono proprio quelli ad avermi colpito. Ma ci sarebbe troppo da dire, quindi preferisco fermarmi qui!

E su Valeria Vassallo, con la quale ha passato un intero weekend, dice:

La caratteristica principale di Valeria è la sua dolcezza, per questo non ci è voluto molto prima che io e lei ci trovassimo! Tra di noi c’è un rapporto meraviglioso e sicuramente ci rivedremo presto e vi terremo aggiornati. È la mia sorellina e non posso stare senza di lei per troppo tempo! Penso che Roberto e Valeria non si scorderanno mai, ognuno porterà per sempre l’altro nel suo cuore, ma sono cresciuti, hanno sofferto e sono cambiati. Hanno preso strade diverse e come tante altre belle storie arriva un momento in cui finiscono…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>