Nicole Minetti ha perso il bambino?

di Emma 50 views0

Nicole Minetti avrebbe perso il bambino che aspettava dal compagno Claudio D’Alessio, figlio di Gigi D’Alessio. A parlare del dramma personale dell’ex consigliere regionale della Lombardia è la rivista Diva e donna: secondo la rivista la Minetti era appena entrata nel terzo mese di gravidanza, ma dopo un controllo in ospedale le è stata comunicata la triste notizia.

Stando a quanto riportato dalla rivista la Minetti si sarebbe chiusa nel silenzio, si sarebbe cancellata da Instagram e avrebbe deciso di tornare per qualche tempo a Rimini dalla sua famiglia per ricevere il giusto conforto in un momento del genere. A supportarla in questo momento difficile ci sarebbe ovviamente anche il fidanzato Claudio. In realtà la notizia della gravidanza della Minetti circolava già da qualche tempo a questa parte ed era stata lanciata da Chi. La presunta gravidanza però era stata ufficialmente smentita da Claudio D’Alessio con un messaggio su Twitter, ma dopo qualche settimana la rivista aveva rilanciato l’indiscrezione paparazzando la Minetti all’uscita di una clinica con tanto di ecografia in mano.

NICOLE MINETTI INCINTA DI OTTO SETTIMANE SECONDO CHI

Qualcuno, vedendola sola, aveva addiruttura parlato di crisi con il compagno, ma adesso a tenere banco sarebbe la notizia della dolorosa perdita del bambino. La coppia si è trincerata dietro un secco no comment, ma intanto solo ieri proprio Claudio D’Alessio è tornato al centro del gossip. Pare infatti che sia stato denunciato dalla colf, una donna di 52 anni che lavora nella casa dei D’Alessio ai Parioli, a Roma, per aggressione, minacce e ingiurie.

L’incidente si sarebbe verificato lo scorso 5 luglio quando la Minetti e D’Alessio sarebbero rincasati tardi facendo confusione e svegliando la donna tanto che la situazione sarebbe degenerata in un vero e proprio battibecco con tanto di aggressione costringendo la donna a presentarsi al San Filippo Neri dove le sono stati diagnosticati tre giorni di prognosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>