Barbara D’Urso maleducata e non professionale, secondo Greta Maisto

di Gianni Puglisi 187 views0

Ci risiamo: pioggia di critiche nei confronti di Barbara D’Urso che ormai (forse) nemmeno ci fa più caso. Stavolta, a sparare contro la conduttrice napoletana di Pomeriggio 5, è Greta Maisto, concorrente (eliminata dopo poche puntate) del Grande Fratello 13. Come da copione la ex gieffina è dovuta passare tra le grinfie della D’Urso che l’ha incalzata sulla sua vita sentimentale a quanto pare non proprio chiara.

Greta Maisto le ha detto di non voler parlare dei fatti suoi, Barbara D’Urso ha replicato seccata: “Dimmi tu cosa ti devo chiedere, vuoi forse insegnarmi il mio lavoro?“. Una frase che non è andata troppo giù alla gieffina la quale, su facebook, si è tolta qualche sassolino dalla scarpa giudicando Barbara D’Urso come una donna maleducata e con scarso senso professionale.

BARBARA D’URSO INSULTATA SU TWITTER PER ALCUNE FOTO IN COSTUME

L’accusa è diretta e non si potrà certo dire che Greta Maisto non sia stata sincera. “Barbara d’Urso, vuoi parlarci un po della tua vita PRIVATA? Vuoi dirci chi ti aspetta a casa tutte le sere? TU DIVA O DONNA? Forse, mi dispiace per te, nessuna delle due. Vorrei chiarire inoltre un altro punto. O meglio occorrerebbe taggarla in: scarso senso d’ospitalità, maleducazione, mancanza d’etica professionale e poi ultima, ma più importante, poca sensibilità verso una ragazza della metà dei tuoi anni che non voleva insegnarti il mestiere (anche se credo che tu abbia molto da imparare alla luce dei fatti) ma ti richiedeva semplicemente di venirle incontro su un argomento per me ancora non chiaro e non fondamentale ai fini del MIO percorso interiore fatto grazie a quest’esperienza“.

Parole dunque piuttosto forti indirizzate alla conduttrice napoletana dalla quale ci attendiamo una pronta replica…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>