Kate Middleton e William aspettano il secondo royal baby

di Fabiana 128 views0

È ufficiale: secondo royal baby in arrivo in Inghilterra. Kate Middleton e William d’Inghilterra aspettano un altro bambino. Non si tratta delle solite indiscrezioni perché l’annuncio ufficiale è arrivato direttamente da Clarence House con un breve ed esausticvo comunicato che recita Le altezze reali il duca e la duchessa di Cambridge sono molto felici di annunciare che la duchessa di Cambridge sta aspettando il loro secondo bambino.

Tutti i membri della famiglia reale, la regina Elisabetta in primis, si sono detti assolutamente lieti della notizia come reso noto da una nota di Kensington Palace. Insomma il royal baby George, che solo a luglio ha compiuto un anno, si appresta a diventare il fratellino maggiore.
Per la futura mamma bis Kate invece sono già cominciati gli stessi problemi della prima gravidanza: la duchessa soffre di nausea acuta e si trova a riposo a Kensington Palace prontamente assistita dai medici. Per questo motivo Kate ha dovuto disertare a un evento ufficiale cui avrebbe dovuto patrocinare accanto al marito.

KATE MIDDLETON INCINTA DI DUE GEMELLINE?

La conferma della seconda gravidanza di Kate arriva dopo settimane di indiscrezioni quando ormai tutto sembrava dovesse risolversi nell’ennesimo pettegolezzo. Forse lo stato di salute della duchessa ha indotto Buckingham Palace a divulgare l’annuncio ufficiale: anche la prima gravidanza della Duchessa su annunciata con un certo anticipo a causa della stessa forma acuta di nausea che la colpì.

Il secondo bebè di William e Kate sarà quarto in linea di successione al trono britannico dopo il fratello principe George, ma prima dello zio principe Harry. Per il momento però tutto è pronto per la nuova gravidanza di Kate che sarà prontamente monitorata in tutti i suoi look e i suoi spostamenti. Tanti auguri.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>