Nozze Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi, tutti i nuovi dettagli

di Emma 113 views0

Dopo le nozze fra il principe e la modella, vale a dire Carlo Filippo di Svezia e la sua Sophia, l’attenzione è ora puntata sulle nozze monegasche di Pierre Casiraghi e Beatrice Borromeo.

Il terzogenito di Caroline di Monaco e di Stefano Casiraghi e la nipote di Marta Marzotto, nonché giornalista de Il Fatto Quotidiano, convoleranno a nozze con una doppia cerimonia. Monaco è in fermento per la cerimonia civile che si terrà nel Principato il 25 luglio, mentre la cerimonia religiosa sarà celebrata qualche giorno dopo, il 1 agosto sull’isolino di San Giovanni delle isole Borromee.

E mentre la futura coppia di sposi si gode l’ultima vacanza da fidanzati, è il principe Alberto di Monaco a fare gli onori di casa nell’invito ufficiale per le nozze. Il principe, che ha da poco festeggiato i dieci anni di regno, invita su cartoncino (e in lingua monegasca) i 600 selezionati ospiti per un appuntamento a mezzogiorno per una merenda nei giardini di Palazzo Reale per festeggiare gli sposi. In serata invece Caroline farà gli onori di casa agli ospiti più giovani all’Hotel de Paris.

E se la giornata del 25 luglio prevede un doppio appuntamento di certo anche la cerimonia religiosa in casa Borromeo sul Lago Maggiore, è molto attesa.

Le indiscrezioni rilanciate da Oggi intanto si moltiplicano: la sposa indosserà un Valentino per la cerimonia monegasca, mentre indosserà un Armani (come Charlene per le sue nozze) ad agosto.

PIERRE CASIRAGHI E BEATRICE BORROMEO, NOZZE FISSATE IL 25 LUGLIO

Gli invitati saranno accolti con un party di benvenuto sull’isola Bella, mentre qualcuno ha già storto il naso per essere stato escluso dall’esclusiva cerimonia religiosa. In serata poi tutto pronto per il gran ballo alla Rocca di Angera.
Doppia lista di nozze anche in vista della doppia cerimonia: a Monaco nella boutique Czarina sono stati inclusi oggetti che vanno dai 100 euro fino ai 13 mila euro per un mobile bar in pelle. A Milano la lista di nozze è stata fatta libreria Taschen di Milano scegliendo fra cataloghi regalo mettendo democraticamente a disposizione nel catalogo due distinte fasce di prezzo.

Photo Credits|Getty Imges

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>