Stefano De Martino lascia Belen Rodriguez ma frequenta un’altra donna dello spettacolo

di Fabiana 96 views0

C’è aria di crisi fra Belen Rodriguez e Stefano De Martino? La showgirl continua a smentire sostenendo che le cose fra lei e il marito vanno benissimo, ma pare proprio che il matrimonio fra la coppia stia sia sull’orlo del fallimento. A rilanciare le ultime indiscrezioni è ancora una volta Dagospia.



Fermi tutti. A Milano gira voce che non solo il vispo Stefano De Martino si sia definitivamente separato dalla sua Belén ma che addirittura abbia già in corso una nuova relazione. I maligni parlano di una persona di stanza a Roma, che lavora nel campo dello spettacolo e che spesso lo raggiunge a Napoli.

Insomma Stefano avrebbe scaricato la moglie e l’avrebbe già rimpiazzata con un’altra donna del mondo dello spettacolo perché ci avrebbe preso gusto a frequentare le showgirl. In tanti sostengono che la bella di turno sarebbe Raffaella Fico, ex di Mario Balotelli ed ex promessa sposa di Gianluca Tozzi.

BELEN RODRIGUEZ, NESSUNA CRISI CON STEFANO DE MARTINO

Le nozze, annunciate da mesi, sono saltate e la coppia è scoppiata. De Martino avrebbe messo gli occhi addosso alla Fico poche settimane fa a ridosso di un evento mondano a Napoli, ma ma la ex concorrente de Il grande fratello ha negato qualsiasi suo coinvolgimento in merito dicendo chiaramente di essere una donna dai sani principi (e campana come l’ex ballerino di Amici). Nel corso degli ultimi anni intanto De Martino sembrerebbe aver messo la testa a posto accanto a Belen e sarebbe anche poco avvezzo a libere uscite con gli amici, almeno fino a questo momento. E se De Martino continua a non pronunciarsi in merito senza commentare nulla, potrebbe aver davvero lasciato la moglie dopo essersi riavvicinato alla famiglia.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>