Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani genitori bis, è nata Diamante

di Emma 92 views0

Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani sono diventati di nuovo genitori: ieri pomeriggio è nata la piccola Diamante.


Il lieto evento è stato annunciato dalla neo mamma con un messaggio su Instagram

E poi sei arrivata tu…la mia Diamante.

Ha scritto l’attrice romana accanto a una foto tenerissima che ritrae un tenerissimo intreccio di mani con la nuova arrivata in famiglia. Per la piccola Diamante, nata con parto cesareo, si tratta di un debutto social a poche ore dalla nascita: un vero record, ma d’altra parte Michela ha voluto vivere una gravidanza social pubblicando di continuo lo status del suo pancione. Solo a poche ore dal parto Michela aveva postato la foto con il pancione di nove mesi, quella che sarebbe stata l’ultima prima del parto. Pochi giorni fa era stata invece paparazzata dopo l’ultimo controllo dal medico dopo aver rivelato il nome della nascitura.

MICHELA QUATTROCIOCCHE INCINTA PER LA SECONSA VOLTA

Per l’attrice e il calciatore si tratta della seconda figlia dopo la nascita di Aurora che ha già compiuto tre anni. La coppia, convolata a nozze due anni fa a Roma dopo il ritorno di Aquilani dall’Inghilterra per motivi professionali, non ama esporsi troppo al gossip e conduce vita poco mondana.

In diverse interviste però Michela ha svelato il segreto del suo matrimonio con il calciatore spiegando che in realtà il loro rapporto non è tutto rose e fiori, ma che i litigi in più di qualche momento fioccano anche perché come coppia non hanno nulla in comune. Piccolo screzi che capitano, ma che non impediscono a Michela, lanciata giovanissima dai film tratti dai libri di Federico Moccia accanto a Raoul Bova, e Alberto di formare una bellissima famiglia, con la concreta intenzione di allargarla ulteriormente. Tanti auguro ai nei genitori. 



Photo Credits|Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>