Emis Killa spiega perché è stato ricoverato in ospedale

di Ma.Ma. 229 views0

La notizia del ricovero in ospedale di Emis Killa aveva destato molta preoccupazione tra i fan che non avevano capito perché il loro beniamo era dovuto ricorrere alle cure ospedaliere. Tutto però è andato per il verso giusto e oggi è lo stesso Emis Killa a spiegare che cosa gli è successo e a rassicurare tutti sulle sue condizioni di salute.

Emis Killa scrive direttamente sulla sua pagina ufficiale facebook e dice di essere stato ricoverato a causa di una fortissima infezione alle tonsille. Adesso però tutto è alle spalle anche se il rapper ha dovuto forzatamente cancellare alcuni dei suoi concerti in programma. “Eccomi qui! non proprio sano e vispo come avrei sperato, ma sto scrivendo di mano mia, quindi va bene così – scrive Emis Killa -. Come vi hanno informato ho avuto una grave infezione alle tonsille/faringe e di conseguenza sono stato ricoverato al pronto soccorso, dopo giorni di totale impotenza verbale e motoria per via della febbre alta ho quindi dovuto rinviare alcuni appuntamenti di lavoro. Attualmente non sono ancora in grado di parlare ma mi sto curando molto fermamente per tornare sul palco il prima possibile“.

Poi Emis Killa ha ringraziato tutti coloro che, in questi giorni, gli hanno dimostrato grande affetto: “Per il momento ringrazio tutti quanti per la comprensione e l’interesse mostratomi in questi giorni […] Ovviamente un caloroso grazie a voi che dovrete aspettare ancora un po per queste 2 date rinviate, le riprenderemo il prima possibile e darò fuoco al palco come se non fosse mai successo un cazzo, grazie a tutti, ora mi stendo a letto, a presto“.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>