Emma Marrone, figuraccia all’Eurovision Song Contest 2014

di Gianni Puglisi 165 views0

Brutta figuraccia per Emma Marrone all’Eurovision Song Contest 2014: la ex vincitrice di Amici rimedia un ventunesimo posto regalando all’Italia il peggior piazzamento nella storia di questa manifestazione. Niente da fare, insomma, per la cantante salentina che alla vigilia non aveva nascosto le sue ambizioni.

Inutile essere ipocrita, vado all’Eurovision Song Contest 2014 per vincere“, aveva detto baldanzosa. E invece Emma Marrone non è riuscita a centrare nemmeno un piazzamento nei primi dieci che sarebbe servito ad eguagliare quanto fatto l’anno scorso da Marco Mengoni, arrivato settimo.

EMMA MARRONE SCATENATA ALL’EUROVISION, SONO QUI PER VINCERE

La sua esibizione non ha convinto la giuria e di lei si è parlato più per il look discutibile sfoggiato in una manifestazione di una certa importanza internazionale che per altro. Sì, perché in occasione della prima serata Emma Marrone si era presentata sul palco con un vestito lungo salvo poi esibirsi in una delle sue posizioni preferite nei concerti (scivolata finale con tanto di gambe in bella mostra) che avevano fatto gridare quasi allo scandalo per gli shorts in vista (che a molti della stampa erano sembrati slip). Insomma ancora una volta Emma Marrone ha fatto parlare di sé ma per cose che non sono strettamente inerenti al suo lavoro.

D’altronde è anche vero che la salentina è ormai abituata ad essere al centro del gossip e dunque, anche l’ennesimo episodio chiacchierato, non la sconvolgerà più di tanto. Piuttosto, la cantante sarà dispiaciuta per come sono andate le cose all’Eurovision Song Contest 2014 e per avere rimediato quella che può essere definita una autentica figuraccia.

Photo Credits | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>