Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli ancora genitori, è nato Gabrio Tullio

di Emma 110 views0

Auguri a Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli diventati ancora una volta genitori: il loro secondogenito si chiama Gabrio Tullio ed è nato venerdì 13 marzo.


A dare la notizia è stato proprio il cantante romano direttamente dal suo account Instagram.

Ieri alle 16/40 è nato Gabrio Tullio. pesa 3.800 e suona già la chitarra. Un emozione Total Grazie amore mio, grazie amori miei.

Sono state le sue parole accanto alla foto del fiocco azzurro con tanto di orsetto e nome del piccolo. E tralasciamo l’errore ortografico (un emozione scritto senza apostrofo, dato che il cantante in effetti poteva essere stato travolto dall’emozione del momento. Per la coppia Eros-Maris si tratta del secondo figlio dopo la nascita di Raffaella Maria che oggi ha quattro anni. Un periodo davvero felice per il cantante che tra poco lancerà anche il suo prossimo album, Perfetto, che uscirà il 21 maggio.

Eros diventa papà per la terza volta, ma per la prima volta di un maschio dopo la nascita di Aurora, che oggi ha 18 anni e che è nata dall’unione con Michelle Hunziker e della piccola Raffaella Maria, avuta con la seconda moglie Marica, sposata nel giugno 2014.

EROS RAMAZZOTTI, SPECIALE DEDICA A MARICA PELLEGRINELLI

Un periodo movimentato anche per Aurora Ramazzotti che solo pochi giorni fa aveva festeggiato la nascita della piccola Celeste, secondogenita di mamma Michelle e di Tomaso Trussardi dopo l’arrivo della sorellina Sole.

Incredibile pensare a quanto in fretta e radicalmente cambino le cose. Tre anni fa figlia unica e oggi fiera sorella di 4. Non potrei chiedere di meglio. Benvenuto al mondo GTR ” in amore e in musica”

Ha scritto Aurora festeggiando l’arrivo del fratellino.

PHOTO CREDITS|INSTAGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>