Francesco Renga, canzone sul tradimento a Sanremo: dedicata ad Ambra?

di Ma.Ma. 496 views0

Una delle due canzoni che Francesco Renga porterà a Sanremo è incentrata sul tema del tradimento (Vivendo adesso è il titolo): e subito il gossip si è chiesto se non sia una canzone autobiografica, visto che il cantante di Brescia un paio di anni fa era stato al centro della cronaca rosa per la presunta scappatella della compagna Ambra Angiolini, paparazzata con il regista Pierluigi Bellocchio.

Banale insomma arrivare a facili conclusioni. Ma è lo stesso Francesco Renga a dichiarare che la canzone che porterà al Festival di Sanremo non è una canzone dedicata alla compagna Ambra Angiolini. Anche se il cantante non si dice sorpreso dalla convinzione dei molti che invece lo hanno pensato subito: “Il rapporto tra me e Ambra non ha niente a che vedere con la canzone che canterò sul palco dell’Ariston. E’ una vicenda che alcune persone hanno voluto accostare al gossip che tempo fa ci aveva riguardato. Essendo personaggi comunque noti è stato fin troppo banale fare due più due: sbagliando però“.

FRANCESCO RENGA, IL GOSSIP MI DIVERTE

E quindi niente canzone autobiografica. Francesco Renga andrà in scena sul palco dell’Ariston con un pezzo che molti considerano tra i favoriti per la vittoria finale. E d’altronde a scriverlo è stata una del calibro di Elisa, una delle cantanti più apprezzate in Italia. Staremo dunque a vedere se i pronostici della vigilia strizzeranno l’occhio al cantante bresciano, uno degli habitué del Festival.

Francesco Renga ha sempre voluto mantenere stretto riserbo sulla sua vita privata e anche quando il gossip lo prese di mira per il comportamento non irreprensibile della compagna Ambra Angiolini, lui preferì fare un passo indietro e non rilasciare alcun tipo di dichiarazione al riguardo. Di quel “fattaccio” ha parlato più spesso la diretta interessata, che in più di una occasione si è definita disgustata da coloro che hanno lucrato sopra a quella vicenda.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>