Johnny Depp, chi lo difende dalle accuse della ex moglie

di Fabiana 586 views0

Volano stracci fra Johnny Depp e Amber Heard: il matrimonio fra i due attori è durato solo 15 mesi, e dopo l’annuncio a sorpresa della richiesta di divorzio da parte di lei, è successo di tutto e di più.

La Heard ha parlato di “differenze inconciliabili” e poi ha pubblicato su Instagram delle foto in cui mostrava dei degli ematomi sul volto accusando il marito di essere un violento e chiedendo un’ordinanza restrittiva.

E anche se si è parlato di altri problemi di coppia, gli avvocati di Depp accusano la Heard di essere interessata a concludere una fruttuosa transizione finanziaria: dato che la coppia non ha stipulato alcun accordo prematrimoniale, le legge californiana assicurerebbe alla ex moglie la metà del patrimonio dell’attore. E se tutti conoscono il passato un po’ turbolento dell’attore, è anche vero che in molti si sono mobilitati per difenderlo a cominciare dalla primogenita, Lily Rose Depp, nuovo volto di Chanel.

Mio padre è la persona più dolce che io conosca, è stato meraviglioso con me e con il mio fratello più piccolo, e chiunque lo conosca dirà la stessa cosa.
Ha scritto la ragazza pubblicando un tenero scatto del padre che la sorregge mentre compie i primi incerti passi. A sostegno dello storico ex è arrivata anche Vanessa Paradis che con Depp ha avuto una relazione lunga 14 anni senza mai arrivare all’altare.

In tutti gli anni in cui ho conosciuto Johnny, non è mai stato violento con me e la sua descrizione non ha nulla a che fare con l’uomo con cui ho vissuto 14 anni meravigliosi.

Ha scritto in una lettera resa pubblica l’attrice: e se lo dice lei, che forse avrebbe potuto anche vendicarsi dell’ex, forse è il caso di riconsiderare la situazione tanto più che a sostegno di Depp arriva anche la testimonianza dell’amico regista Terry Gilliam che l’ha diretto in due pellicole.

JOHNNY DEPP E AMBER HEARD, ECCO PERCHÈ DIVORZIANO

Come molti amici di Johnny Depp scopro che Amber è un’attrice migliore di quel che pensassi…

Ha scritto Gilliam su Twitter sostenuto anche dalle parole di Mickey Rourke, amico di Depp che, volente o nolente, si trova a dover fare i conti con un declino improvviso e imprevisto.

photo credits| getty images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>